JOVANOTTI IN ESCLUSIVA SU MY-TV

JOVANOTTI IN ESCLUSIVA SU MY-TV

Lorenzo, insieme ai suoi musicisti, ha eseguito una versione acustica di “Salvami” in esclusiva per gli utenti di my-tv. Una parte dell’intervista è ancora online: qui di seguito la cronaca dell’evento

Sono le 10.45 di venerdì 11 gennaio. Tutto è pronto a My Tv in attesa dell’arrivo di Jovanotti. Il fermento in redazione non si arresta, i cavi sono disposti lungo il pavimento e telecamere e pc sono dappertutto. Intanto continuano ad arrivare mail per Lorenzo Cherubini con domande di ogni tipo. Fan svedesi, inglesi, spagnoli, svizzeri e canadesi gli chiedono “Vieni a suonare da noi” mentre gli italiani pongono domande sull’amore e sulla polemica nata con Vittorio Sgarbi.

Lui arriva poco dopo le 11.00 con aria sorridente, cappellino, jeans slavati, cintura borchiata, felpa blu e clarks. All’altezza della vita si intravedono i boxer: sono rossi.

Prima di esibirsi per lanciare il suo nuovo singolo “Salvami” in esclusiva su Internet qualcuno chiede a Jovanotti “Quante donne hai avuto nella vita?”. Lui sorride e dice “in che senso?” e alla fine non risponde. Poi parla della Rete e spiega ai presenti che vuole cambiare la navigazione del suo sito ufficiale “perché le persone vogliono la semplicità”.

Finalmente si parte e la diretta web comincia. Lorenzo risponde a una raffica di e-mail, poi parla dei suoi prossimi tour estivi, della polemica nata con Vittorio Sgarbi, che lo ha definito un finto pacifista, e del singolo “Salvami”. Un brano registrato in soli 5 minuti ma più volte remixato per ottenere “un suono particolare, un suono edificante”. Il testo della canzone è un inno alla pace e all’amore, con sonorità ricercate. “Il Quinto Mondo”, il nuovo album che contiene anche il singolo e uscirà il 1° febbraio, invece, è un disco funky. Conclusa l’intervista, Jovanotti invita i suoi musicisti a suonare con lui e dopo pochi secondi nella redazione si sente un ritmo caldo nell’aria: è iniziata “Salvami”.

Adesso è tutto finito. Jovanotti va via. Da questa lunga maratona televisiva nascerà anche un video. “Voglio rubare 5 minuti alla televisione per parlare di pace”.

INIZIO PAGINA

ZUCCHE DA PRIMATO
IN ITALIA L'ULTIMO LAVORO DI PRINCE